VIDEOSELFIE BOX: ECCO COME AUMENTARE L’INTERAZIONE DEI TUOI OSPITI SUI TUOI CANALI SOCIAL

,

Se ce la stai mettendo tutta per aumentare la visibilità del tuo hotel sui tuoi canali social, in questo articolo proverò a darti un suggerimento low cost per incrementare l’interazione dei tuoi ospiti.

Per iniziare è fondamentale condividere il concetto che i social media non sono il tuo sito. Cosa significa? Che mentre la tua pagina web dovrà essere la tua vetrina, in cui mostrerai le foto migliori delle tue camere, della tua sala breakfast o dei tuoi spazi e servizi, sui tuoi canali social dovrai essere qualcos’altro.

I tuoi follower non si accontenteranno di magnifiche immagini del tuo hotel o di post relativi agli eventi nella tua città (che comunque potrebbero risultare utili in termini di visibilità), ma vorranno vedere qualcosa di più… qualcosa a cui potranno avere accesso solo attraverso i tuoi canali social: la tua vita reale!

Ebbene sì, siamo la generazione del “Grande Fratello” e dei reality show! Ti sei mai chiesto da cosa dipenda il loro successo? Certamente dalla curiosità del pubblico interessato a ficcare il naso nella vita “privata” di qualcun altro.

Detto ciò, converrai con me sul fatto che, mostrare ai tuoi follower il tuo back stage, potrebbe essere un’ottima mossa per creare interesse tra i tuoi clienti o futuri tali. Non è difficile: al mattino potresti postare un saluto direttamente dalla cucina della sala breakfast (chiaramente facendo attenzione a mostrare il massimo dell’ordine e dell’igiene), insieme a tutto lo staff, oppure postare qualche immagine della riunione dei capi reparto o, ancora, della governante intenta ad organizzare il lavoro in ufficio. Insomma, potresti divertirti a postare, ogni giorno, situazioni nuove e divertenti.

Ma tutto ciò potrebbe ancora non essere sufficiente. Le statistiche, infatti, parlano chiaro e pare proprio che l’attenzione degli utenti social sia sempre più orientata ai post con video. Ora, sicuramente ti sto suggerendo di realizzare dei video, anche con un semplice smartphone, per migliorare ancora le tue performance, ma… immagina se riuscissi a trovare un sistema per far realizzare i video direttamente ai tuoi ospiti e a raccogliere tutto il materiale in un database!

Sarebbe meraviglioso, no? I tuoi clienti che girano per la tua struttura, girano video amatoriali, scattano selfie e ti regalano tutto ciò.

Il suggerimento che voglio darti in questo articolo è questo:

Installa una o più videoselfie box nelle aree comuni della tua struttura.

Cos’è? Semplicissimo: una videocamera, possibilmente portatile, che i tuoi clienti potranno utilizzare per lasciarti videoselfie, foto simpatiche, videosaluti, videoreview o messaggi vocali.

Ti garantisco che, se sarai capace di comunicare ai tuoi clienti l’esistenza di questo strumento,  in poco tempo sarai in possesso di centinaia di file che potrai utilizzare sui tuoi canali social e gestire come meglio ritieni. Ad esempio, potresti inventare un vero e proprio appuntamento con i tuoi follower e istituire il Friday Videoreview, postando, ogni venerdì della settimana, una video recensione diversa dei tuoi ospiti. Non serve che io ti dica quanto le recensioni influenzino le scelte del mercato, vero? Pensa una video recensione che potenziale può avere!

Non servirà acquistare costose videocamere top di gamma. Potrai utilizzare anche uno smartphone con una discreta risoluzione. Un altro consiglio che ti do, qualora decidessi di procedere, è quello di invogliare da subito i tuoi ospiti ad utilizzare la tua videoselfie box, magari regalando loro qualcosa in cambio (aperitivo al bar, upgrade, colazione…), almeno finché il processo non si sarà avviato. Inoltre, dal momento che utilizzerai questi file sui social media, assicurati di tutelarti dal punto di vista della privacy, informando chiaramente i tuoi clienti sull’uso che farai del materiale digitale.

So che ti starai chiedendo quanti smartphone o videocamere dovrai comprare, dal momento che prevedi già che qualche ospite deciderà di portarsene via alcuni, ma sono sicuro che troverai il sistema per risolvere questa obiezione. Ad esempio, potresti posizionare la box in un punto in cui puoi tenerla sotto controllo, chiuderla a chiave in modo che i clienti debbano venire a chiederti di poterla utilizzare o legarla con una catena. In una struttura in consulenza, venne installata in una vecchia cabina telefonica, ormai rimasta inutilizzata, posizionata nella hall. Insomma, trova la soluzione giusta per la tua struttura, ma non trovare scuse con te stesso: questo sistema potrebbe davvero farti fare la differenza. Più traffico genererai sui tuoi canali social, più aumenterà il numero dei tuoi fan, più possibilità avrai di posizionare al meglio il tuo brand e di concretizzare prenotazioni (magari anche non intermediate dalle OTA).

E allora, che aspetti? Scoprirai che le video selfie box, oltre ad essere uno strumento utilissimo per la tua crescita, ti faranno divertire come un matto.

Buona installazione a tutti!

Guido Libonati

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *